Decorare la propria casa con il cartone

Ogni casa, grande o piccola che sia, ha sempre degli angoli dove si accumulano oggetti o altro che tendiamo a non spostare, perché servono sempre, anche nell’immediato; non può che servirci una scatola di cartone dove riporre tutto e tenere più ordinato.

Ma una scatola non curata non è sempre una bellissima visione specialmente se siamo in una casa ben tenuta e ordinata; quindi qual è la soluzione più adatta? Trasformiamo e decoriamo noi questa scatola! Come farlo? Semplice, ecco alcune indicazioni.

Tutti possediamo in casa della colla vinilica ( tutti i bambini la utilizzavano all’asilo ), dei quotidiani vecchi ma comunque in ottimo stato e dei pennelli, alcuni un po’ più grandi altri meno grandi così possiamo fare anche dei piccoli disegni. Prendiamo una ciotola e versiamoci due parti di colla e una parte di acqua, mescoliamo tutto con il pennello grande; prendiamo i giornali e li facciamo a pezzettini, né troppo grandi e né troppo piccoli per evitare che la colla non attacchi o che crei un brutto effetto.

A questo punto cosa facciamo con tutto questo bel materiale? I pezzetti di giornale li incolliamo piano piano alla scatola di cartone con la colla vinilica, dappertutto, creando anche più strati per evitare rotture o altro; in questo modo, facendola asciugare al vento ( mi raccomando, non troppo forte!), si creano degli strati molto rigidi evitando così alla scatola di rompersi e dando a noi la possibilità di poterla prendere in mano ed infilarci dentro vari oggetti. Lasciamola asciugare all’aria aperta almeno mezza giornata e dopo possiamo lavorarci in piena libertà.

Che cosa possiamo fare a questo punto? Beh, libera scelta! Possiamo usare dei colori acrili e divertirci con vari colori, dipingendo la scatola irrigidita con fantasia infinita; oppure possiamo rivestirla con la carta sia di unico colore sia a stelle e strisce incollandola alla scatola con la colla , come fatto per i giornali; avrà un effetto totalmente differente ma se abbiamo poco tempo questa può essere considerata la soluzione “fast”; un’altra soluzione potrebbe essere quella di aggiungere delle decorazioni: paillettes, nastri o bottoni.

A questo punto possiamo liberare la fantasia e creare quello che vogliamo.

Questa voce è stata pubblicata in Arredare. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.