Arredo giardino: tra funzionalità e design

Arriva la bella stagione e con essa anche la voglia di vivere giardini, terrazzi e balconi si accende. Per poter godere appieno dei propri spazi outdoor, è assolutamente necessario scegliere un arredo giardino di alta qualità, che sia bello e funzionale ovviamente allo stesso tempo.

L’alta qualità è dettata dalla scelta dei materiali, che devono garantire ad ogni mobile per l’arredamento del giardino e ad ogni più piccolo complemento d’arredo che deciderete di inserire nei vostri spazi all’aperto il massimo della solidità, della robustezza e della resistenza. Devono essere infatti mobili e complementi capaci di stare sotto i raggi diretti del sole senza rovinarsi minimamente, ma la loro bellezza non deve in alcun modo essere intaccata neanche dopo una giornata di pioggia, di freddo, di grandine, di vento intenso che porta sporcizia e polvere.

L’alta qualità deve andare di pari passo con la bellezza estetica. Se fino a qualche anno fa la scelta degli arredi da giardino era piuttosto obbligata, oggi per fortuna non è più così e potete andare alla ricerca infatti di soluzioni di grande design, per giardini curati in ogni più piccolo dettaglio, carichi di fascino, moderni e davvero accattivanti. Così i giardini, i balconi e i terrazzi possono davvero trasformarsi nel prolungamento della vostra abitazione, armonizzarsi con ogni vostro ambiente e con lo stile che avete scelto, diventare parte integrante della casa e di conseguenza anche della vostra stessa vita. Per quanto riguarda i colori, la scelta dipende dai vostri gusti personali e dallo stile che desiderate ottenere. Le tendenze del momento sono sostanzialmente due: scegliere colori neutri, semplici, naturali, che siano in grado di creare ambienti rilassanti oppure scegliere colori molto accesi e vivaci, soprattutto per gli spazi più piccoli, per creare atmosfere allegre e giovani.

Alta qualità e design sono due caratteristiche di fondamentale importanza nella scelta dell’arredamento per esterni, ma è necessario ricordare anche la funzionalità, soprattutto se siete in possesso di giardini piuttosto piccoli. Non potete di certo scegliere infatti un tavolo di immense dimensioni se siete in possesso di un piccolo cortile dove lo spazio a disposizione è davvero esiguo, non vi pare? Scegliete quindi mobili funzionali, versatili, che siano in possesso di più funzioni per riuscire ad ottimizzare lo spazio quanto più possibile come, ad esempio, poltrone con vani contenitori o tavolini il cui ripiano si trasforma in un vassoio portavivande. Scegliete tavoli e sedie pieghevoli che possano essere riposti quando non vengono utilizzati. Scegliete insomma delle soluzioni che vi permettano di arredare con gusto e funzionalità, senza dover rinunciare quindi a niente e senza che dobbiate accontentarvi.

Non dovete credere che questo tipo di funzionalità sia adatta solo ed esclusivamente per giardini di piccole dimensioni. Anche gli spazi ampi possono trarre giovamento da mobili capaci di garantire più funzioni. Ma, ammettiamolo, avere molto spazio a disposizione significa anche avere la libertà di scegliere quello che si vuole, anche mobili quindi più tradizionali, tanto potrete inserirne quanti ne desiderate senza avere paura di occupare troppo spazio o di appesantire in modo eccessivo l’ambiente esterno.

 

Questa voce è stata pubblicata in Giardino. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.