Arredamento del soggiorno: relax per tutta la famiglia

Il soggiorno delle nostre abitazioni è un luogo eccellente per trascorrere del tempo insieme alla propria famiglia, tempo prezioso che spesso purtroppo i nostri ritmi di vita sempre più veloci ci tolgono. Per riuscire a trascorrere qui dei momenti di grande relax e di grande intimità è però necessario creare uno stile di arredamento del soggiorno adeguato per tutta la famiglia.

Un salotto ricco di calore
Coloro che vogliono trasformare il salotto di casa in un ambiente caldo e accogliente per tutti i membri della famiglia dovrebbero scegliere uno stile di arredamento adeguato realizzato con mobili in legno, il materiale più caldo per eccellenza.
È possibile optare per mobili in legno in arte povera accompagnanti da complementi di arredo dei colori della terra e da sedute ampie e spaziose in colori neutri. Questi sono i classici elementi dei salotti arredati in stile country oppure arredati in stile etnico, due stili di arredamento molto caldi che offrono al salotto un’atmosfera accogliente ma allo stesso tempo anche ricercata.

Un salotto lussuoso
Coloro che vogliono una salotto ricco di calore ma che non vogliono rinunciare al lusso sfrenato devono ovviamente scegliere uno stile di arredamento più classico realizzato con mobili non solo classici ma anche antichi dalle forme bombate e dai legni pregiati in finitura lucida e con complementi di arredo di grande valore in oro, argento o cristallo.
Si tratta di mobili che però non risultano accoglienti in modo eccellente perché a prima vista possono sembrare una sorta di museo in cui è impossibile rilassarsi. Per creare il giusto rilassamento basta inserire un bel camino e delle sedute semplici e morbide.

Per coloro che non amano il calore
Ci sono persone però che non vogliono creare una salotto caldo e accogliente bensì un salotto funzionale che sia sempre ordinato in modo eccellente e in cui tutto sia sempre a portata di mano. Queste persone devono scegliere uno stile di arredamento moderno minimale ed essenziale.
Si tratta di uno stile di arredamento che non offre appunto un grande calore e proprio per questo motivo si cerca sempre di inserire qualche elemento di disturbo, qualche elemento divertente che possa spezzare questa freddezza. Si opta di solito per complementi id arredo di grande design oppure per complementi di arredo in netto contrasto con l’ambiente magari realizzati in legno dai colori chiari o in fibre naturali intrecciate.

La zona divano
Qualunque sia lo stile di arredamento scelto il divano rimane ovviamente il protagonista indiscusso di questo ambiente, il luogo adibito al relax più assoluto. I divani odierni sono quasi tutti caratterizzati dal fatto di possedere un box contenitore al loro interno in modo che sia possibile inserirvi tutto ciò che necessita di essere riposto oppure possono essere realizzati nella versioni divano letto. Grazie a queste soluzioni è quindi possibile ottimizzare al meglio gli spazi che si hanno a propria disposizione, ottimizzazione necessaria in ambienti come i nostri che diventano negli anni sempre più piccoli e angusti.
La zona del divano è ovviamente la zona posizionata davanti alla televisione. Il televisore può essere posizionato direttamente su un mobile basso che contiene anche spazi contenitivi per i DVD, per il lettore DVD e per il decoder ma può anche essere inserito in una parete attrezzata in modo da non occupare neanche un centimetro della stanza.
Le ultime tendenze in fatto di arredamento consigliano inoltre di far accompagnare questa zona da un tappeto scelto in grandi dimensioni. Grazie al tappeto infatti è possibile camminare a piedi nudi senza alcun tipo di difficoltà e lasciare che i bambini giochino direttamente sul pavimento proprio come piace a loro.

Questa voce è stata pubblicata in Soggiorno. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.